Il Capoverso

il capoverso

Per Scuola Coop ho scritto Il Capoverso, il racconto di un percorso di formazione della durata di sei mesi che si chiama “Master Capi Negozio”.

Ho utilizzato uno strumento che in inglese si chiama long-form, ma che io preferisco chiamare narrazione. Il racconto esula da qualsiasi standard SEO o che dir si voglia, e anche dalle regole della “buona scrittura per il web”, che di solito professano la brevità e l’immediatezza come un credo. Lo strumento che ho utilizzato, invece, porta il lettore in un posto fatto apposta per leggere quella storia. Non ci sono banner laterali né altre distrazioni. L’unico rimando al sito di Scuola Coop è il logo in alto a sinistra. Il rimanente è solo ciò che conta: la narrazione.

Il long-form è uno strumento che viene sempre più spesso utilizzato, anche se non mi sembra che sia ancora così vastamente conosciuto. In ogni caso, spero che serva sempre di più a liberarci dal giogo della brevità e convulsione che ci siamo auto imposti sul web.

Puoi leggere qui Il Capoverso.

Be first to comment

*